Premio Rigenera 2022


Il Bando 

Un approccio diverso, per generare qualcosa di nuovo, utile e bello, che ambisca a migliorare la qualità della vita delle persone. È questo lo spirito del Premio Rigenera, arrivato alla sua seconda edizione e che torna quest’anno con un nuovo argomento: Fare Con. Così come il Festival in generale, anche il Premio ha quindi l’intenzione di fare dialogare il mondo dell’architettura con altre discipline, aprendo uno spazio a tutti gli interessati, professionisti e cittadini, per riflettere sul ruolo dell’architettura e ragionare sullo sviluppo positivo del territorio.

Il Premio Rigenera è ideato e promosso dall’Ordine degli Architetti P.P.C. di Reggio Emilia, Comune di Reggio Emilia e Stu Reggiane Spa. Il bando è aperto alla partecipazione per le opere realizzate secondo i principi di rigenerazione urbana, interventi di riqualificazione e/o ampliamento di edifici esistenti e per qualsiasi altro progetto che esprima un significato concreto in termini di rigenerazione. Professionisti singoli o associati, società di architettura o ingegneria e amministrazioni pubbliche possono partecipare con un massimo di due progetti realizzati e conclusi nell’arco degli ultimi 7 anni (dopo cioè lo 01-01-2015). Non saranno ammesse al Premio opere di nuova costruzione e progetti già presentati in precedenti edizioni del premio. Le candidature possono pervenire da qualsiasi Paese e devono essere redatte in italiano e/o inglese. I progetti candidati dovranno distinguersi per originalità, efficacia e impatto sull’area urbana, quali buoni esempi capaci di rappresentare un’idea portatrice di valori in termini di un ottimale equilibrio tra l’uomo e l’ambiente. La premiazione avverrà pubblicamente a Reggio Emilia il 30 settembre 2022 in luogo da definirsi, nell’arco del Festival Rigenera.

Perché partecipare

La giuria valuterà e assegnerà tre medaglie – Oro, Argento e Bronzo – ai progetti vincitori. Menzioni speciali potranno poi essere attribuite ad altri candidati, se ritenuti particolarmente meritevoli. Tutti gli interventi premiati saranno visibili su questo sito, con relative fotografie, a partire dal giorno della premiazione e verranno pubblicati all’interno di un volume a stampa dedicato. Alla notizia del Premio sarà infine data ampia diffusione presso la stampa generalista e specializzata.

La giuria

La giuria è coordinata dalla Presidente Chiara Tonelli (Professoressa di Tecnologia dell’Architettura, Università di Roma Tre) e composta da Gabriele Lelli (Professore di Composizione Architettonica e Urbana, Università di Ferrara), Massimo Magnani (Direttore Area Competitività del Comune di Reggio Emilia), Andrea Rinaldi (Professore di Composizione Architettonica e Urbana, Università di Ferrara) e Simone Sfriso (Architetto, Socio fondatore di Tamassociati).

Come partecipare

  1. Scarica il modulo d’iscrizione facendo clic su “Compila la candidatura”.
  2. Inserisci i dati richiesti e assicurati che tutto sia in ordine.
  3. Invia la richiesta di partecipazione.
  4. Insieme alla richiesta, invia i materiali e i documenti indicati nel regolamento alla Segreteria Organizzativa unicamente in formato digitale via file transfer (WeTransfer o simili) all’indirizzo premio@rigenerareggioemilia.it.
  5. Abbi pazienza, i risultati saranno resi noti in via riservata ai singoli partecipanti al termine della valutazione da parte della giuria.

Le domande complete devono essere presentate entro le ore 18:00 del 05/09/2022.


Organizzato da:

Co-organizzatori:

Main Partner:

Partner:

Media Partner: